Così se protegge il clima.

Efficienza energetica su, costi giù.

Costruttori e locatari fanno leva sulla sostenibilità

26.04.2010 - Isolamenta termico, Iluminazione, Condizionamento, Energia

Oltre il 70% dei costruttori edili e degli affittuari di immobili sono disposti a  pagare costi edilizi o di affitto maggiori, qualora gli edifici rispettino gli standard di sostenibilità. Questo secondo i risultati di uno studio svolto dalla società di consulenza Roland Berger.

Proprio in relazione alle emissioni di CO2, lo studio assicura degli sviluppi futuri positivi: negli Stati OCSE gli immobili residenziali e di tipo commerciale sono fino ad oggi responsabili del 30% della produzione totale di emissioni di CO2. Secondo il ministero, in un immobile ristrutturato secondo i canoni ecosostenibili si risparmierebbe il 50% rispetto al consumo energetico registrato in precedenza. Il che corrisponderebbe ad una media annuale di 4 tonnellate di CO2 per immobile.


Back to news