Così se protegge il clima.

Efficienza energetica su, costi giù.

La qualità dell’aria al primo posto

25.03.2010 - Proteccion del medio ambiente, Salute

Un sondaggio dell’università Bauhaus di Weimar condotta su un campione di 1400 persone ha riportato che l’80 per cento degli affittuari tiene moltissimo all’areazione dell’appartamento. Per quasi i due terzi sono importanti le temperature confortevoli mentre al terzo posto della scala di valutazione con il 56 per cento troviamo la riduzione dei costi energetici. Inaccettabili per gli intervistati si sono rivelati la muffa, gli odori forti nei locali così come gli alti consumi energetici. Il rumore rimane tuttavia il fattore di disturbo primario.

http://www.uni-weimar.de/cms/index.php?id=455&mitteilungid=89832

Back to news